26 apr, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

03/06/2007 - Un esercito a tutelare Dinnammare ed i Monti Peloritani

Notizie

Un "Esercito" di oltre 160 operai della forestale dal prossimo 8 giugno saranno impiegati per proteggere le aree boschive della riviera ionica e dell’entroterra peloritano. Svolgeranno principalmente compiti legati a prevenire gli incendi. Gli addetti delle squadre saranno suddivisi in 100 operai delle squadre di pronto intervento antiincendio, 31 autisti di autobotte, che servono per lo spegnimento degli incendi, e 30 braccianti agricoli, che svolgeranno la loro attività nelle varie torrette di avvistamento poste nei punti più alti delle montagne del comprensorio. I 161 operai, con turnazioni, garantiranno il servizio 24 ore su 24; in passato i loro interventi sono stati decisivi per prevenire e nell'operazione di spegnimento delle fiamme, che minacciano sempre più le piante poste sul nostro territorio. I loro interventi si concluderanno nel prossimo mese di settembre. Prevenire gli incendi significa curare il territorio faunistico e boschivo dei monti Peloritani. Bene immenso della nostra terra.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information