26 apr, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

06/06/2007 - Scorie radioattive della Smeb depositate alla Sanderson

Notizie

Una vergogna. E' una vergogna.

Citiamo un caso che sicuramente si ripercuoterà sulla politica messinese che, in questo particolarissimo "scoop inquinante" non può tacere come sino ad oggi ha fatto. L'amministrazione insiste e sembra sostenere... le chiavi?? non le abbiamo date noi!!!

Il fatto....
Un sopralluogo alla ex Sanderson effettuato dal consigliere Carmelo Santalco ha portato al rinvenimento di una pericolosa area di stoccaggio di rifiuti pericolosi.
La Guardia di Finanza di Milazzo ha sequestrato centinaia di sacchi con sostanze pericolose per la salute pubblica nell' area ex Sanderson di Tremestieri. E' stato disposto il sequestro del materiale tossico dal Sostituto Procuratore di Barcellona, Olindo Canali. Probabilmente si aprirà un inchiesta che porterà all'individuazione di chi ha commesso questo grave reato per la salute pubblica confermando come la zona sud da questa amministrazione è considerata l'equivalente di una discarica ma, in questo caso, non è un modo di dire.
La potenziale bomba ecologica è stata rinvenuta nell'area abbandonata, che comunque dovrebbe essere custodita, della ex Sanderson dove giacevano bidoni e sacchi contenenti materali tossici.

Era stato il consigliere comunale dell'Udc, Carmelo Santalco, a segnalare la presenza del materiale tossico nell'area dell'ex industria agrumaria. Su ogni fusto era impressa la scritta "Teseco", l'impresa che, per conto di Sviluppo Italia, ha effettuato i lavori di bionifica dell'ex Smeb.

L'ipotesi di Santalco, dunque, attualmente al vaglio della Magistratura, è che le sostanze tossiche prelevate dall'ex cantiere navale siano state depositate all'ex Sanderson. Il tutto senza alcuna autorizzazione.

Il consigliere aveva inviato un'interrogazione urgente al Sindaco Genovese e all'assessore all'Ambiente Squadrito per metterli al corrente del rinvenimento avvenuto a seguito di un sopralluogo che lo stesso consigliere aveva effettuato ieri nella zona. Ancor oggi, a più di 24 ore dal rinvenimento, nessuna nota ufficiale del Sindaco e della Giunta.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information