26 apr, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

19/08/2007 - WaterFront? Al posto dei binari fanno palazzi

Notizie

Rilasciata una concessione edilizia alla società Immobiliare 4V & C per la costruzione di abitazioni civili all’interno della rete ferroviaria, tra la via Maddalena e la stazione di Messina centrale. E' stato chiesto al sindaco una immediata verifica presso i competenti uffici comunali al fine di accertare l’esistenza di eventuali irregolarità o inadempienze nel rilascio della concessione edilizia in un area che, da circa 3 anni doveva essere dedicata ai cittadini per godere delle spiaggie e del mare della nostra amata città. Si parlava di interramento dei binari, di affaccio a mare, di bonificare la zona; ed invece viene rilasciata una concessione edilizia per riempire la zona di strutture abitative. Siamo all'assurdo!!!!!

Il bene immobile acquistato dalla società “Immobiliare 4V & C” ricade in area a suo tempo espropriata dalle Ferrovie dello Stato per ragioni di pubblica utilità, e pertanto l’unico strumento obbligatorio da utilizzare, prima di procedere alla dismissione dello stesso in quanto bene pubblico, era quello dell’asta pubblica. Ancora una volta la politica dimostra come le belle parole rimarrano tali e che i messinesi non godranno mai del bene più prezioso che posseggono; il mare.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information