24 gen, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

20/08/2007 - Hanno pulito il torrente Larderia ??

Notizie

Uno screening sulla situazione statica dei torrenti cittadini e della pulizia che l'Ato3 sta effettuando è stato fatto stamani, nel corso di una conferenza dei servizi indetta dal Direttore Generale del Comune, Emilio Fragale. All'incontro hanno partecipato gli assessori alla viabilità, Arturo Alonci ed alle opere di urbanizzazione, Gaetano Isaja, i tecnici comunali del settore e l'Amministratore delegato dell'Ato3, Salvatore Lamacchia. L'incontro ha permesso di valutare le azioni da assumere per i torrenti coperti e quelli scoperti anche in accordo con gli altri Enti interessati, con i quali occorrerà avviare tavoli di concertazione. In particolare l'Ato3 ha già realizzato interventi nei torrenti Galati, Cumia, Altolia, Molino, Zafferia, Larderia (bhaaa???) e Briga, mentre sono in corso le attività di rimozione dei rifiuti nei torrenti S. Stefano, Galati, Zafferia, S.Filippo, Cumia, Bordonaro, Bisconte-Zaera, Curcuraci, Acqualadrone, Giudeo-Mella, Rodia, Marmora e Tarantonio. Peculiari azioni si stanno effettuando nei torrenti Annunziata, Pace, Papardo e Ciccia, ove sono più difficoltosi gli interventi. Il Comune con il Dipartimento opere di urbanizzazioni primarie e secondarie, sta intanto effettuando le verifiche strutturali delle sezioni idrauliche dei torrenti e quindi, completata la fase di monitoraggio, d'intesa con il Genio Civile, avvierà quella degli interventi. Le verifiche, grazie alla convenzione con la Facoltà di ingegneria dell'Ateneo di Messina, sono state completate sul torrente Trapani e sono in corso quelle su viale Europa. Necessiteranno altre risorse finanziarie, pari a circa 47 mila euro, che saranno reperite anche tramite la Protezione civile. E' in corso di stipula intanto il contratto d'appalto con cui il Comune affiderà l'ispezione dei torrenti per la verifica degli allacci fognari che scaricano nei greti ed i cui reflui raggiungono il mare.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information