26 apr, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

09/01/2009 - Bloccata nuovamente la statale 114 all'altezza di Via Calispera

Notizie

Ancora una protesta degli abitanti di Via Bisignano. Tutta la zona sud ricade nel caos. 3 cassonetti della spazzatura bloccano il mezzi all'altezza del Mc Donald.

Motivo del contendere, i 60 appartamenti di San Filippo Inf. pronti a marzo e che ancora non si sa a chi verranno assegnati. Sessanta alloggi contesi da quasi 400 famiglie che, per la precisione, sono 147 quelle attualmente residenti a Fondo Fucile, 230 quelle di Fondo Saccà e 24 fra via Bisignano e l'ex asilo di Santa Lucia.

Le famiglie, che da anni si vedono assegnare e togliere la speranza di una casa, di certezze ne hanno poche ed esasperati dai continui ritardi, incomprensioni e bugie passano di nuovo all'azione dopo il blocco allo svincolo di San Filippo di due giorni fa.

Questa mattina è stata ricevuta dal sindaco Buzzanca una delegazione degli abitanti di via Bisignano ed asilo Santa Lucia. Il sindaco ha preso tempo fino a venerdì prossimo, quando è previsto un incontro congiunto anche con i baraccati di Fondo Saccà e Fondo Fucile. Ma questa posizione dell'amministrazione non è andata giù alla delegazione che, dopo aver riportato ai baraccati la presa di posizione del Sindaco, a indotto questi a istituire una nuova protesta, questa volta molto più "strategica" della prima.
 
L'ennesima protesta vede protagonisti circa quattro o cinque nuclei familiari che hanno spostato i cassonetti impedendo il passaggio in un punto cruciale. Infatti la via calispera è l'unica via di collegamento per circa 2 chilometri tra la statale 114 e la via Consolare Valeria. E sono ancora problemi per la circolazione nella grande arteria che collega il centro alla zona sud.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information