22 ott, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

Il cambiamento climatico si combatte mangiando meno carne

Notizie

Basta poco per combattere il cambiamento climatico: mangiare meno carne. Il consumo di carni rosse dovrebbe essere limitato a una, massimo due volte la settimana, sia per motivi di salute, sia per motivi ambientali. La soluzione è data da Rajendra Pachauri, 68 anni, economista indiano, vegetariano, presidente del Gruppo intergovernativo di esperti delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (IPCC), che ha dichiarato a The Observer che il cambiamento della dieta è fondamentale nella riduzione delle emissioni di gas serra e nei problemi ambientali connessi con l’allevamento di bovini e altri animali. Inoltre, ha sottolineato, anche altri cambiamenti nello stile di vita aiutano a combattere il cambiamento climatico, specificando che sono necessarie riduzioni in tutti i settori dell’economia.
Fonte: Ecoblog.it The Observer

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information