17 gen, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

La centrale nucleare sulla luna nei progetti della NASA

Notizie

La Nasa ha un progetto nucleare in cantiere molto particolare, ancora non approvato e non finanziato. Secondo quanto riportato dal sito Space.com, l'agenzia spaziale americana vorrebbe costruire una centrale nucleare di circa 40 chilowatt sulla Luna, in modo da fornire energia elettrica alle future basi lunari. Il reattore dovrebbe esser sepolto, in modo che il terreno funga da schermo alle radiazioni. Poi, alcuni pannelli posti sulla superficie dovrebbero permettere la dispersione del calore generato. E sempre sulla superficie dovrebbe esser montato un sistema di convertitori che trasformano l'energia termica del reattore in elettricita'. Grazie a questo progetto la Nasa spera di poter risovere uno dei problemi piu' spinosi che si incontrano nelle missioni lunari. "Il problema e' che sulla Luna, a seconda di dove siete, potete avere 14 giorni di buio", ha spiegato Lee Mason, ingegnere della Nasa che coordina il progetto. La Nasa utilizza l'energia nucleare in alcune missioni che non possono contare sull'energia solare, come ad esempio quella del veicolo Cassini che si trova in Saturno. Quello che utilizza Cassini non e' pero' un reattore, ma un generatore che utilizza la naturale disintegrazione del plutonio.
Fonte: AGI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information