19 lug, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

Vuoi sapere chi ti chiama con l'anonimo ?

Notizie

A tutti gli operatori telefonici potete richiedere per legge l’attivazione di un servizio (chiamato override) che vi mostra il numero di telefono anche delle chiamate private. Il costo è generalmente abbastanza elevato e può essere richiesto una sola volta per utenza (in realtà, in casi veramente necessari anche per più di una volta) e per un lasso di tempo limitato (generalmente 15 giorni). Per maggiori informazioni chiamate il servizio clienti.

Negli altri casi (come, ad esempio, telefonate ricevute prima o dopo l’attivazione del servizio override), invece, si è costretti a fare regolare denuncia alle autorità competenti e far richiedere il tabulato delle chiamate in entrata per scoprire il numero privato.
se vi dovessero dire che nn possono attenzione non è proprio vero:
Legge 196/2003, “Codice in materia di protezione dei dati personali”:

Art. 127
(Chiamate di disturbo e di emergenza)

1. L’abbonato che riceve chiamate di disturbo puo’ richiedere che il fornitore della rete pubblica di comunicazioni o del servizio di comunicazione elettronica accessibile al pubblico renda temporaneamente inefficace la soppressione della presentazione dell’identificazione della linea chiamante e conservi i dati relativi alla provenienza della chiamata ricevuta. L’inefficacia della soppressione puo’ essere disposta per i soli orari durante i quali si verificano le chiamate di disturbo e per un periodo non superiore a quindici giorni.

2. La richiesta formulata per iscritto dall’abbonato specifica le modalita’ di ricezione delle chiamate di disturbo e nel caso in cui sia preceduta da una richiesta telefonica e’ inoltrata entro quarantotto ore.

3. I dati conservati ai sensi del comma 1 possono essere comunicati all’abbonato che dichiari di utilizzarli per esclusive finalita’ di tutela rispetto a chiamate di disturbo. Per i servizi di cui al comma 1 il fornitore assicura procedure trasparenti nei confronti degli abbonati e puo’ richiedere un contributo spese non superiore ai costi effettivamente sopportati.

4. Il fornitore di una rete pubblica di comunicazioni o di un servizio di comunicazione elettronica accessibile al pubblico predispone procedure trasparenti per garantire, linea per linea, l’inefficacia della soppressione dell’identificazione della linea chiamante, nonche’, ove necessario, il trattamento dei dati relativi all’ubicazione, nonostante il rifiuto o il mancato consenso temporanei dell’abbonato o dell’utente, da parte dei servizi abilitati in base alla legge a ricevere chiamate d’emergenza. I servizi sono individuati con decreto del Ministro delle comunicazioni, sentiti il Garante e l’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni.

se ci contattano numeri anonimi possiamo eventualmente fare altre procedure cercando di eliminare questi disagi:

1. direttamente dal cellulare nelle impostazioni/chiamate/puoi verificare se hai l’opzione di ricevere chiamate solo da determinati numeri di telefono come alcuni gruppi della rubrica devi però avere dei gruppi in rubrica attivi.

2. puoi scaricare da intenet un determinato programma black baller per il tuo cellulare che ti consente di rifiutare automaticamente telefonate anonime, in piu puoi mettere numeri di persone indesiderate nell’elenco ”nero” e da queste persone non riceverai piu ne telefonate ne messaggi ecc ecc.

Fonte:Virgilio.it

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information