17 gen, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

COME E DOVE NASCE LA FESTA DEL 1 MAGGIO

Notizie

COME E DOVE NASCE LA FESTA DEL 1 MAGGIO

 

La data si deve ad una legge dell’ ILLINOIS USA anno 1886, approvata il primo MAGGIO. Stabiliva che la giornata lavorativa non poteva superare le otto ore. Gli americani erano avanti, in quanto a riconoscimento dei diritti dei lavoratori, e la prima internazionale (voluta da MARX) chiese che legislazioni simili fossero adottate in EUROPA.

 

Il 1  MAGGIO rimase simbolico, anche perché, negli anni successivi alcune manifestazioni di lavoratori  che festeggiavano la legge finirono in scontri con molte vittime.

Fu la seconda internazionale al congresso di PARIGI, nel 1889 a stabilire che il  1 MAGGIO  sarebbe stato festeggiato in tutto il mondo.

Lo sapevate che la seconda internazionale era già diventata comunista e, alla terza la fondo LENIN al cremlino nel 1919. Così la storia mise in atto un feroce ladrocinio di idee.

 

La festa dei lavoratori nasce da una legge USA ,ma diventa patrimonio dell’internazionale comunista, vale a dire di un mondo nemico dei lavoratori dei loro diritti e,della loro libertà (vedi ex RUSSIA, CINA,COREA DEL NORD, BIRMANIA,ex JUGOSLAVIA ecc.). Ancora adesso le bandiere  sono tutte rosse in ossequio al conformismo.

I nostri sindacati ci invitano in piazza a festeggiare la fregatura e l’ingiustizia che subiamo.

Lo sapete che il figlio di un sindacalista di primo piano, quello con la erre moscia, va in giro in Ferrari? Il sindacalista è BERTINOTTI.

Chi mi conosce sa, che ho sempre lavorato. Al fianco di questi sig. non festeggerei mai nulla, di solito festeggiano, chi lavoratore non lo è stato mai, e, quelli che il lavoro non hanno mai conosciuto.

Fossi in loro mi gratterei il viso con la grattugia (saria o so potu mi rattiria a facci ca’ rattalora).

Riflettendo :  quanti ex sindacalisti ci sono nel nostro parlamento, un po’ troppi per non riflettere.

Ultimo goveno PRODI chi era il presidente del Senato? MARINI ex sindacalista. Chi era presidente della Camera? BERTINOTTI ex sindacalista.

 

Tutto ciò mi porta a delle riflessioni, a voi no? Non ci credo

{mosgoogle center}

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information