24 set, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

13/12/2008 - Il Comune chiede 24 milioni di Euro alla Regione per le scuole cittadine

Notizie

Nella riunione tenuta dalla Giunta Municipale anche un importante, quanto necessaria, delibera per la richiesta alla Regione di un finanziamento di 24 milioni e 498 euro per progetti d'interventi manutentivi e di ristrutturazione in oltre 60 scuole cittadine. Interventi ritenuti indispensabili visti i continui crolli di soffitti degli ormai fatiscenti edifici che ospitano le scolaresche cittadine. Diversi sono stati in questi ultimi giorni di maltempo le avvisaglie legate ai continui crolli di soffitti e intonaci esterni ed interni di diverse scuole cittadine, non ultima la Tommaseo di Viale Europa dove per poche ore si è evitata la tragedia. Quel che è accaduto se fosse successo, invece che nella notte, nelle prime ore della mattinata avrebbe certo procurato anche qualche evitabilissima tragedia. Altri istituti come la Principe di Piemonte sono stati dichiarati inagibili. Lo stesso anche per altri istituti, a Santo Saba e a Tremestieri. Purtroppo per troppo tempo si è provveduto a tappare i buchi con interventi tampone che, viste le condizioni metereologiche degli ultimi giorni, si sono dimostrati insufficenti. La speranza è che la Regione giri al più presto i quattrini al Comune per poter agire con tempestività e garantire la sicurezza nei plessi scolastici cittadini. 
 
{mosgoogle center}   

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information