20 set, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

28/10/2008 - Depuratore di Mili. A breve la copertura delle vasche

Notizie

Una lamentela dovuta ai cattivi odori derivanti dal depuratore  di Mili spinge il presidente Battaglia a sottolineare i grandi passi avanti fatti per cercare di risolvere definitivamente il problema depuratore: “Nelle ultime settimane – dice - ci sono stati ben tre incontri con l'assessore Gianfranco Scoglio per far sì che passi al più presto il progetto, ormai quasi concluso, per il completamento e la copertura delle vasche. Partirà dunque a breve anche la gara d'appalto per stabilire quale ditta sarà responsabile dei lavori”.
Il Presidente dell'AMAM, sottolinea che i soldi non mancano: “In questi anni l'azienda si è preoccupata di fare il possibile per alleviare gli oggettivi inconvenienti sofferti dai cittadini, invito quanti lo volessero a verificare di persona l'attuale situazione dell'impianto”.

Per quel che riguarda la protesta, di cui si fa portavoce Salvatore Piconese, del circolo “Quo Usque Tandem”, il Presidente dell'amam chiarisce che questa volta la causa dei cattivi odori sembra dipendere da altro. Il presidente Battaglia, infatti, nel corso di telefonata fatta dalla redazione di tempostretto.it, ha a propria volta contattato l'ing. Venuti che si occupa della manutenzione dell'impianto di Mili, il quale ha affermato che i fastidi avvertiti negli ultimi giorni dai cittadini non dipenderebbero da un cattivo funzionamento del depuratore, bensì dagli scarichi, forse abusivi, in alcuni frantoi oleari che si trovano nei pressi della struttura.

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information