23 lug, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

Frana un costone nella salita di Tipoldo Ferito un carabiniere

Notizie

Attorno alle 9.00 di stamani, un grosso masso si è staccato dal costone roccioso che sovrasta la strada provinciale 39 all'altezza di contrada Bonfiglio colpendo un'auto con a bordo un Carabiniere libero dal servizio che transitava per raggiungere la propria abitazione.
La vettura è stata centrata da alcuni piccoli massi che hanno colpito la fiancata lato destro della vettura, una Opel Corsa. Il militare di 46 anni che si trovava alla guida ha dovuto fare ricorso alle cure mediche per le non preoccupanti ferite riportate.

Diverse segnalazioni sulla pericolosità di tutto il tratto di strada che da Larderia Inf. si percorre per raggiunge Tipoldo erano state avanzate dal consigliere del primo quartiere Mario Crottogini, che aveva sottolineato come quello e altri costoni rocciosi incombono minacciosi sulla strada provinciale. Questa volta solo per una caso fortuito il grosso masso non ha centrato in pieno l'Opel, colpita fortunatamente da piccoli pezzi di roccia. Ma sarebbero bastati pochi metri in più e la vettura e il suo occupante sarebbero rimasti schiacciati riportando conseguenza ben più gravi.

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information