25 apr, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

28/10/2008 - Giovanni Occhino invita la Telecom all'attivazione dell'Adsl a Larderia

Notizie

Giovanni Occhino invia una lettera alla telecom per sollecitare l'attivazione dell'Adsl nel nostro villaggio. Di seguito il documento di Giovanni che, oltre a informare la telecom della mancata attivazione nonostante l'impianto sia strutturalmente completato, invia il documento ai vari giornali online che non tardano a pubblicare sollevando la questione infinita.

Ecco la lettera.....

Cari signori responsabili  ADSL,
è da piu' di sei mesi che sul vostro portale rinviate l'attivazione del servizio ADSL  della centralina LARDERIA 2
l'unica inattiva a questo momento. Tutte le altre sono gia' state attivate.
 
 
Mi chiedo  e vi chiedo perche' dopo anni e numerose richieste,non avete ancora provveduto ad attivare la centralina.
 Tecnici del servizio hanno detto che la centralina e' gia' pronta e consegnata alla societa',pronta a funzionare...cosa succede?
Quale sono le cause o i problemi per cui...LARDERIA 2 e' ancora l'unica centrale del comune di MESSINA a non essere attiva?
Perche'.....si prende in giro...a che scopo...rimandare di mese in mese l'attivazione?
Perche',sul portale di Alice, hanno dato anche modo di compilare il contratto,quando non era ancora attivato il servizio?
 Vi chiedo, a chi ci si deve rivolgere per fare in modo che la Telecom rispetti gli impegni presi  con la comunita' Europea per i servizi dell'ADSL?
 Sono stati  chiesti interventi per il caso, anche agli amministratori del comune di Messina ,ad oggi, nulla di nuovo.
 Cosa c'e'  che non funziona?
Avete voi,un Santo....da consigliarmi,a cui rivolgermi? Oppure,bisogna fare presente la situazione, a qualche Ministero interessato?
Spero, che questa mia abbia una gentil risposta.
In attesa saluti
 
Giovanni Occhino

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information