14 dic, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

24/12/2008 - Gli appuntamenti per i Fedeli

Notizie

Il discorso tenuto questa mattina da Calogero La Piana è stato il prologo alla giornata di oggi che per i fedeli messinesi si prevede fitta di appuntamenti. Mons. La Piana  oggi ha augurato buone feste «di serenità e di pace» ai messinesi.Quel terremoto, dice Calogero La Piana, rase al suolo e privò di tutto la nostra città, azzerando «la stessa organizzazione della vita civile, militare, sociale, culturale e religiosa», ma al tempo stesso mise in moto «l'impressionante solidarietà del mondo intero». E poi continua «Crisi mondiale, recessione, crollo di tante certezze, scandali per illegalità e moralità: non è anche questo un autentico terremoto che sconvolge la vita di milioni di persone?». Per questo «siamo dinanzi a un mondo da ricostruire», ma «su quali basi, su quali certezze?». Il Signore e il mistero del Natale indicano la strada, dice La Piana: quella «della semplicità, della sobrietà e della rinuncia», ma anche «della solidarietà per promuovere e difendere la dignità degli uomini».
 
Andiamo agli appuntamenti: Questa sera, con inizio alle 23.15 (stesso orario per la messa nella Chiesa di San Giovanni Battista a Larderia), l'Arcivescovo terrà la Santa Messa del Natale presso la Basilica della Cattedrale. La cerimonia inizierà con l’Ufficio delle Letture, cui seguirà il canto dell’antico inno della Kalenda, che annuncia la nascita di Cristo.
Giovedì 25 dicembre, sempre nella Chiesa del Duomo, l’Arcivescovo alle ore 11 presiederà la Messa Pontificale nel giorno di Natale. Domenica 28 dicembre, la sacra celebrazione cui parteciperanno le Autorità e che inaugurerà l’Anno del Centenario in ricordo del terremoto del 1908. Insieme a La Piana concelebreranno gli Arcivescovi Emeriti, i Parroci della Città, rappresentanze del Clero dell’Arcidiocesi, il Capitolo Protometropolitano della Cattedrale e gli altri Capitoli Concattedrali, il Seminario e le famiglie religiose. Infine, giovedì 1 Gennaio 2008, alle ore 11, in Cattedrale sarà celebrata la Messa nella Solennità di Maria SS. Madre di Dio.
 
{mosgoogle center}

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information