22 ago, 2017

MailFacebookrss twitterYoutube

I Latitanti Italiani più pericolosi

Notizie

Il ministero dell'interno pubblica la lista con tanto di foto dei più importanti ricercati italiani. Tra camorra, mafia e n'drina l'elenco è abbastanza folto. Queste faccione qui in basso sono inseriti nel Programma Speciale di Ricerca  istituito dal G.I.I.R.L. Ahhh... se vedete qualcuno di questi, oltre al fatto etico di segnalare l'avvistamento, c'è pure una lauta ricompensa.

ELENCO DEI LATITANTI DI MASSIMA PERICOLOSITA' FACENTI PARTE
DEL "PROGRAMMA SPECIALE DI RICERCA" SELEZIONATI DAL
GRUPPO INTEGRATO INTERFORZE (G.I.I.R.L.)
L'iniziativa è volta a stimolare lo spirito di collaborazione della collettività
con le Forze di Polizia nel settore della ricerca di pericolosi malviventi.

Badalamenti Vito
BADALAMENTI VITO

Barbaro Carmelo
BARBARO CARMELO  
 
Condello Domenico
CONDELLO DOMENICO

  Di Mauro Paolo

DI MAURO
PAOLO

  Strangio Giovanni
STRANGIO GIOVANNI

   Arena_Giovanni_(small)_31_ott_2008 
ARENA GIOVANNI

    matrone_small 

MATRONE FRANCESCO


CUBEDDU ATTILIO
  

Diana Raffaele   
DIANA
RAFFAELE

     Arzu Raffaele

ARZU RAFFAELE  

 
FALSONE GIUSEPPE

Iovine Antonio
IOVINE ANTONIO

  La Causa Santo

  LA CAUSA SANTO 

Giorgi Giuseppe
GIORGI GIUSEPPE 
Di Lauro Marco
DI LAURO MARCO 

MESSINA DENARO MATTEO
 
MESSINA GERLANDINO

MICELI SALVATORE
Motisi Giovanni 
MOTISI GIOVANNI
Pelle Sebastiano
PELLE SEBASTIANO
Latitante Nicchi Giovanni
NICCHI GIOVANNI
Raccuglia Domenico 
RACCUGLIA DOMENICO

RUSSO PASQUALE


RUSSO SALVATORE


SCOTTI PASQUALE
 
TEGANO GIOVANNI

VARANO MICHELE ANTONIO


ZAGARIA MICHELE

Pelle Antonio
PELLE ANTONIO

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information