23 lug, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

Il Tribunale

Messina City - I Palazzi Messinesi

Il Palazzo del Tribunale è opera dell'architetto Marcello Piacentini ed è articolato su tre grandi edifici uniti tra loro da grandi gallerie; sito in piazza Maurolico di fronte a quello dell'Università. La costruzione ebbe inizio nel 1919 ed inaugurato il 28 ottobre 1928. La solenne facciata, in pietra di Solunto dai toni dorati, è ispirata ad un classicismo attinto alle radici della cultura siciliana e teorizzato dal Basile. Al suo interno bellissimo è lo scalone in marmo di Billiemi ornato in bronzo; un portale marmoreo che dà accesso alla Corte d' Assise; i soffitti pieni di decorazioni dei pittori Romano e Schmiedt. Sul frontone sono raffigurati giuristi messinesi, tra cui il filosofo Dicearco da Messina. Sul fastigio si trova una quadriglia in bronzo, opera di Ercole Drei che raffigura Minerva alla guida. Le decorazioni sono degli scultori Prini, Cloza e Bonfiglio.

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information