16 gen, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

Il verbale dei carabinieri

Notizie

Alcune frasi che, a dire sul Web, sono state estrapolate dai verbali redatti dai carabinieri dopo un evento "delinquoso". Ma voi la vedete la foto qui accanto? incredibile!!!

1) Durante l'identificazione, il Fornasari assumeva una sudorazione sul corpo non consona al momento (stante che erano le due di notte) e alla stagione (inverno).
2) Sostiene anche di essere nullatenente, quando in paese tutti sanno che è ABBONDANTEMENTE TENENTE.
3) Abbiamo rilevato ferite sullo stomaco e piu' in basso sulla zona PUBBLICA.
4) Usciva che sembrava che entrava. (dal rapporto di un ufficiale dei carabinieri contro un subordinato che andava in libera uscita con la divisa in disordine)
5) Nonostante il portinaio lo avesse avvisato che sulla facciata del palazzo vigeva un divieto di AFFLIZIONE...
6) Sotto falso nome, il pregiudicato e' riuscito a imbarcarsi su un volo AIR FRANZ.
7) E' una zona impervia e idonea alla latitanza, dove vivono solo poche capre allo stato BRAVO.
8) Sostiene di essere dottore avendo ottenuto la LAURA honoris causa.
9) Si definisce fotografo d'arte, nel senso che produce nudi FEMMINILI sia di uomini sia di donne.
10) Inoltre il fermato rispondeva alle domande con poco rispetto e mi dava del tu, mentre IO PER LUI ERO LEI.
11) Truffava gli sprovveduti fingendosi esperto di astrologia e segni ZOODIACALI.
12) La parte anteriore del camion guardava verso piazzale Loreto.
13) "... il suddetto Liotta Pasquale è stato da me sorpreso a defecare in un vicolo. Alla contestazione del reato il Liotta mi ha mandato a prenderlo nel ***. Io l'ho preso e lo tengo a disposizione del signor comandante..."
14) Gli schiamazzi avevano raggiunto una tale intensità da potersi definire notturni.
15) Il cadavere, al piede destro, aveva una sola scarpa.
16) I tre erano entrambi pregiudicati
17) L'uomo e' stato denunciato per esercizio illegale di bracconaggio!
18) Ha dichiarato di aver sparato un colpo di avvertimento colpendolo al torace.
19) Il cadavere presentava evidenti segni di decesso.
20) Il Cattaneo si rifiutava di aprire la porta dichiarandosi "irreperibile".
21) Ignoti rubavano l'autoradio e alcune musica7...
22) Alla perquisizione, notavamo all'altezza dei genitali un bozzo anomalo, dopo aver proceduto alla stessa, constatavamo che detto bozzo risultava essere una pistola calibro 7.65
23) Al bar, dichiara il pregiudicato, aveva consumato solo alcuni salatini e un Wiskey di marca BLACK and DECKER
24) Mi accorsi subito che il cadavere del morto era deceduto...
25) Nella notte ignoti ladri sollevavagli l'auto sopraindicata su dei mattoni asportandole quadrambe le ruote marca Pirelli...
26) Lo spaccio avviene giorno e notte, alla luce del sole.

E ancora, casomai queste sopra non bastassero.......

- Entravamo nella stalla e rinvenivamo sette mucche di cui una toro.
- Il pregiudicato dichiarava di abitare alla via SCIARA Ballo.
- Notavamo autovettura BMW sospetta e ci ponevamo all'inseguimento con la vettura (FIAT Panda) di servizio; nonostante l'impegno profuso, autovettura sospetta si dileguava.
- Non siamo stati in grado di accertare quanta erba abbiano mangiato gli ovini in quanto hanno partecipato al banchetto le lumache selvatiche.
- Scorgevamo vettura sospetta, con i vetri completamente appannati che sobbalzava vistosamente; abbiamo bussato per identificare gli occupanti, ma quando ci siamo resi conto che trattavasi di due uomini, li abbiamo tratti in arresto.
- Sorprendevamo i due in flagrante rapporto matematico (69).
- I due venivano alle mani coi piedi.
- Alla rissa partecipavano attivamente ambetre.
- Con camminata tipica da malfattore
- Girando la borsetta con "non-scialans" come le "signorine buonanotte"
- Stava con una prostituta vicino ad un lampione e sosteneva di aver preso lucciole per lanterne



{mosgoogle center}

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information