20 gen, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

02/10/2007 - Ingenti somme per Messina nella Finanziaria 2008

Notizie

La finanziaria orienta ingenti somme verso il potenziamento del trasporto nello Stretto e istituisce la nuova Autorità Unica per la Sicurezza con sede a Messina. I soldi per lo Stretto arriveranno già nel 2007. Ecco cosa riserva per Messina e l'area dello Stretto la Finanziaria :

ACQUISTO NAVI
comma 5: «Per potenziare il trasporto marittimo passeggeri nello Stretto di Messina – si legge – è autorizzata la spesa di 34 milioni di euro per il 2007, per l'acquisto o il noleggio di navi, l'adeguamento e il potenziamento dei pontili e dei relativi servizi, il collegamento veloce dell'aeroporto di Reggio Calabria con Messina e altri eventuali scali, nonché per l'introduzione di agevolazioni tariffarie nel periodo dell'emergenza e l'istituzione del sistema informativo dei servizi di mobilità nello Stretto»
CONTRATTO DI SERVIZIO PER I MEZZI VELOCI
comma 7: «Al fine dell'adeguamento e della stipula dei contratti di servizio per l'adeguamento dei collegamenti marittimi tra le città di Messina, Reggio e Villa, è assegnato un contributo annuo di 1 milione di euro per il 2007, da ripartirsi con decreto del ministro dei Trasporti, sentite le Regioni interessate».
AUTORITA’ MARITTIMA CON SEDE MESSINA
«Autorità marittima della navigazione dello Stretto», con sede a Messina. Si avvarrà di parte delle risorse umane e professionali delle autorità marittime aventi giurisdizione ed assolverà – si legge – «a compiti inerenti al rilascio delle autorizzazioni, concessioni ed ogni altro provvedimento in materia di sicurezza della navigazione nell'area e negli ambiti portuali in essa compresi nonché la regolazione dei servizi tecnico-nautici nell'intera area»

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information