19 ott, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

04/12/2007 - Isole ecologiche di Messina. Decisa la Pianta Organica

Notizie

Un' isola ecologica sarà a Giampilieri che è stato inserito come centro di raccolta per la differenziata nella zona sud. 

In pratica, è stato definito dall' Ato3 l' iter per la realizzazione delle isole ecologiche nella città di Messina, i centri dove conferire i rifiuti per la raccolta differenziata. La prima ad essere realizzata, ormai prossima all'apertura, è stata quella di Gravitelli, due nuovi centri saranno a Spartà e a Giampilieri appunto. L'Ato 3 specifica subito, anche per tranquillizzare i residenti delle zone interessate, che le isole ecologiche non sono discariche ma centri innovativi per il deposito temporaneo di rifiuti domestici e differenziati. Saranno realizzati appositi contenitori per i rifiuti e saranno effettuati interventi di riqualificazione dell' arredo urbano. Altri centri sono previsti a Tremonti e a Pistunina e Pace. L'amministrazione delegato dell' Ato3 Salvatore Lamacchia afferma che "l' impegno in quest'ultimo anno è stato proprio quello di perseguire lo sviluppo della raccolta differenziata, che con questi ed altri impianti potrà raggiungere risultati significativi. Molto dipende anche dall’impegno dei cittadini, a cui rinnoviamo l’invito a differenziare i rifiuti che peraltro possono già essere conferiti negli appositi contenitori allocati ormai in tutto il territorio comunale. La realizzazione di isole ecologiche e centri di raccolta – continua Lamacchia – e l’ avvio del servizio porta a porta possono consentire di raggiungere importanti obiettivi in una realtà cittadina fino ad oggi carente di un sistema integrato dei rifiuti".

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information