11 dic, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

La fermata era pericolante, la panchina no

Notizie

Incredibile quanto successo stamani a Larderia! Per chi non conoscesse la storia degli ultimi giorni della fermata dell'autobus proviamo a riassumerla.

Qualche giorno fà i vigili del fuoco hanno "sequestrato" col solito quanto inutile nastro rosso e bianco la fermata dell'autobus di Larderia Inferiore perchè pericolante. La questione ci ha sorpresi perchè, da almeno cinque anni, la pensilina poteva crollare da un momento all'altro. Era arrugginita in più parti tanto da renderla davvero pericolosa, ma nessuno certo si aspettava un intervento proprio in questo periodo che Messina fa davvero pietà.

Il nastro, ovviamente, è durato ben poco visto che è abitudine aspettare l'autobus seduti nella panchina sotto la pensilina. Prima o poi doveva succedere che andasse in pensione, la pensilina, vista la veneranda età, e scompare con lei un luogo storico del paese dove abbiamo un pò tutti passato diverse ore delle nostra vita.


Ciò che invece sorprende, e non poco, è il "furto" della panchina. Incredibile!!!

Aspettiamo gli eventi comunque, sperando che si sia pensanto oltre che a togliere anche a sostituire la fermata dell'autobus come tutti la conosciamo, e cioè un posto per ripararsi... e sedersi.

Ringraziamo intanto chi ha provveduto alla, speriamo momentanea, rimozione.

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information