24 apr, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

Larderia: un paese che cambia.... e migliora

Notizie

Grandi novità nel mese di aprile nel villaggio di Larderia. Le novità riguardano il settore commerciale in quanto tanti cambiamenti in questo inizio di primavera si vedranno nel paesello aggrappato alle colline sotto Dinnammare. Dopo mesi si attesa, infatti, riaprirà il bar del villaggio. L'inaugurazione è prevista per i primi giorni del mese e, a Larderia finalmente potremo rigustare i gelati artigianali e tutto quello che in questo periodo è mancato. Certo, un punto di ritrovo già c'è e per fortuna ha coperto il buco creato da quando Azzaro ha deciso di abbandonare l'attività. Aspettando con trepidazione l'apertura della nuova attività nel villaggio un'altra gradita novità.

Infatti, sempre ad aprile, tornano gli antichi sapori!!!
 
Riapre la Macelleria Freni (via montegallo, n°5) che, dopo circa dieci anni di gestione, riporta a Larderia gli antichi metodi artigianali di produzione. Conservati con cura infatti sono stati tutti i pizzini, ingialliti dal tempo, con le dosi degli ingredienti della magica salsiccia, dei tagli unici che, con dietro tanti anni di esperienza riporteranno quello che si pensava fosse andato perduto. Torneranno gli antichi metodi ed i tagli di primissima qualità con la macellazione settimanale. Una bellissima notizia, legata a prezzi concorrenziali che non potranno certo competere con quelli dei grandi supermarket ma la qualità è indubbia e presto tutti potremo renderci conto delle notevoli differenze che solo le antiche usanze possono fornire.

Presto nuove info sul "paese che cambia.... e migliora".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information