25 giu, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

15/12/2008 - Litorale di Tremestieri. Occorre sicurezza

Notizie

Grave e molto pericolosa la situazione del litorale di Tremestieri nel tratto da Via Veglia, Cda Carbonari, vico Pagliarisi ed in tutta la zona marinare del piccolo villaggio della zona sud.
Da quando è stato costruito l'approdo le mareggiate hanno inghiottito parte della spiaggia. Il mare è pericolosamente a ridosso delle abitazioni. Il mare ha superato il piccolo muro realizzato diversi anni fa e gli scogli sono scomparsi, inghiottiti dalla furia delle acque.

“Era da aspettarselo – dichiara il consigliere dell'MPA Cantello –, qualche tecnico l’aveva detto che la costruzione dei nuovi approdi avrebbe provocato una modifica irreversibile del litorale inghiottendo chilometri di spiaggia. Nel litorale di Tremestieri vi erano più di trenta metri di spiaggia. E’ stata permessa anni fa la costruzione disordinata di tanti insediamenti, ma non è giusto che si abbandonino a se stessi anziani e bambini che risiedono in quei siti”.
Avvisato l’Assessore alle Politiche del Mare Giuseppe Isgrò. Al corrente anche l’Assessore Fortunato Romano che ha la delega alla Protezione Civile. L’unico intervento effettuato nella zona consisterebbe nel ripristino dell’impianto dell’illuminazione. Appare necessario a breve termine un intervento immediato per la messa in sicurezza di tutta la zona in quanto le abitazioni non sono più sicure. LA costruzione di altri moli per l'attracco non può che peggiorare la situazione ed il rischio di una tregedia è dietro l'angolo.
 
{mosgoogle center}   

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information