25 mag, 2017

MailFacebookrss twitterYoutube

Mili Marina

The Blog - Vicini di Paese

Mili MarinaMili Marina è un paese costiero della zona sud di Messina sviluppato in lunghezza segue parte della Via Consolare Valeria (oggi Via Nazionale), una antica Strada Conciliare Romana. Mili Marina vista la sua posizione costiera vanta diverse generazioni di famiglie di pescatori che si avventurano da diversi decenni nelle acque torbide dello stretto di Messina.

Non si hanno  notizie storiche di questo villaggio, soggiogato dai paesi montani che vantavano Abbazie e Storie di Regnanti.

Degna di nota, a Mili Marina, l'ex chiesa di San Paolino Vescovo. Fu costruita nel diciassettesimo secolo e conserva una lapide che ricorda il suo fondatore Federico Rainerio. Nel 1956 ne fu costruita una nuova, che divenne parrocchia e fu intitolata a San Paolino Vescovo. Ogni anno si svolge la bella Processione del Santo di Mili lungo l'antica strada romana che attraversa il villaggio, oggi Via Nazionale. Santo Patrono del villaggio costiero, come detto è San Paolino. La storia del Santo Patrono di Mili Marina risale al 24 Agosto 1957 quando giunge a Moleti, via mare, la  statua di San Paolino Vescovo di Nola. La statua, donata dalla famiglia Settineri, è stata realizzata dalla ditta Giuseppe Stuflesser di Ortisei, in provincia di Bolzano. L’ effige del Santo arriva a bordo di una imbarcazione di proprietà del Signor Rotondo accompagnata in processione da numerose barche. Ad attendere il Santo una grande folla di fedeli tra i quali anche bambini. Da qui in processione, tra  bellissimi canti e struggenti preghiere, si giunge in parrocchia dove, ogni anno, il 24 agosto, si ricorda l'avvenimento.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information