17 gen, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

Monte di Pietà

Messina City - I Palazzi Messinesi

Il Monte di Pietà si erge sulla Via XXIV Maggio, alle spalle del Corso Cavour; nato nel 1541 con lo scopo di liberare la povera gente dagli usurai.
 
Edificato in via XXIV Maggio (un tempo "via dei Monasteri") nel 1616 dall'architetto Natale Masuccio su incarico dell'Arciconfraternita degli Azzurri e collegato, attraverso una scenografica scalinata, ai resti della chiesa della Pietà, di cui, a seguito dei danni del terremoto del 1908, rimane soltanto la bellla facciata. La magnifica scalinata è opera di P. Campolo e A. Basile e venne costruita nel 1741; al suo centro si trova le bella "fontana dell'Abbondanza" di Ignazio Buceti. Il terremonto del 1908 provocò gravi danni all'edificio ed alla scalinata.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information