19 lug, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

02/02/2009 - Mostra della Marina Militare allestita a palazzo Zanca. Domani ultimo giorno

Notizie

Martedì 3 febbraio ultimo giorno per ammirare la Mostra della Marina Militare allestita a palazzo Zanca, nell'ambito delle iniziative promosse per commemorare gli interventi che unità da guerra di vari Paesi prestarono il 28 dicembre 1908, alla popolazione terremotata di Messina. Inaugurata martedì 27, la mostra che potrà essere visitata, dalle 8.30 alle 13, e dalle 15.30 alle 19.30, ospita una documentazione sul terremoto del 1908 che distrusse la città, con una raccolta di immagini, copertine di riviste d'epoca ed una parentesi dedicata agli interventi della Marina militare italiana e delle Marine straniere. La mostra ospita infatti anche una documentazione sul terremoto del 1908 che distrusse la città ed una parentesi dedicata agli interventi della Marina militare italiana e delle Marine straniere. Alle operazioni di soccorso parteciparono numerose navi mercantili e navi da guerra ed in tutta l'area dello Stretto, si ritrovarono oltre 43 navi della Regia Marina e più di cento piroscafi. Delle oltre diciassette mila persone ritrovate vive sotto le macerie, moltissime furono salvate dalle marinerie giunte nello Stretto all'indomani del 28 dicembre 1908. La mostra propone modelli statici di navi, sommergibili, aerei ed elicotteri, riproduzioni fedeli dei mezzi attualmente in servizio ed alcuni di questi modelli, cosiddetti naviganti, sono immersi all’interno di vasche nautiche, con acqua in movimento, in modo da rendere realistico l’effetto della navigazione. Tra essi la prestigiosa nave scuola Vespucci (scala 1:25), fiore all’occhiello della Marina Militare, varie unità navali e sommergibili tecnologicamente avanzati tra cui l’incrociatore portaeromobili Garibaldi, nave Cavour; nave Mimbelli; i sommergibili Scirè e Todaro. Una serie di diapositive retro illuminate, che riproducono immagini di formazioni navali, reparti, mezzi speciali e scene di vita di bordo, completa l'esposizione. Un sistema televisivo e uno di proiezione riproducono invece filmati, cortometraggi istituzionali ed informativi sulle attività degli uomini, dei mezzi e sugli impegni nazionali ed internazionali. Sul sito della Marina militare, www.marina.difesa.it, è riportata un'ampia documentazione fotografica degli eventi commemorativi tenutisi a Messina e della mostra allestita a Palazzo Zanca.

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information