23 gen, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

12/10/2007 - Pulizia dei torrenti, nuovo atto intimidatorio

Notizie

Neanche un mese dal primo atto intimidatorio, siamo già al quarto da quando le ditte incaricate alla pulizia dei torrenti hanno iniziato i lavori. Un escavatore è stato incendiato l'altra notte di nuovo a San Filippo, per la seconda volta. Il mezzo apparteneva alla ditta Pinto-Vraca che si sta occupando dei lavori di pulitura e bonifica dei torrenti per conto dell' Ato 3 Messina. Il 24 e il 27 settembre i vandali avevano distrutto 3 escavatori a Cumia, Zafferia e San Filippo. Ma chi può avere così a cuore la "sporcizia dei torrenti"?

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information