14 dic, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

12/01/2009 - Scarsa attenzione per il Sud Italia. Lo dice Lombardo

Notizie

Lo sostiene Raffaele Lombardo: "nella politica di questo governo, come del resto in quelle dei precedenti, questo nostro Mezzogiorno ha uno spazio che definire residuale non credo sia eccessivo". Il presidente della Regione lo ha detto a margine della firma di un protocollo d’intesa tra il Movimento per l’autonomia e i Democratici autonomisti siciliani. Lombardo ha incontrato la settimana scorsa il presidente del consiglio Silvio Berlusconi, e con lui ha parlato anche "di rapporti politici e di prospettive per quanto riguarda il Paese e alcune regioni, e anche del rapporto tra Nord e Sud in relazione alle politiche del governo. Abbiamo parlato di un riequilibrio, che non stiamo trovando, e poi di infrastrutture e di Ponte sullo Stretto, per il quale il premier ha confermato un’attenzione privilegiata. Sia lui che Cicchitto a parole hanno dimostrato apertura verso il Sud. I fatti purtroppo, al di là della buona volontà, parlano di politiche dei vari ministri e dei settori dell’azione di governo che si muovono esclusivamente nel senso di un Nord che raggiunge meglio gli obiettivi che non il Sud".
 

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information