22 gen, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

19/11/2008 - Sciopero ad oltranza dei lavoratori ATM

Notizie

Questo è quanto emerso dall'assemblea tenuta da sindacati e lavoratori dell'  ATM. Sciopero ad oltranza. Il servizio di pubblico trasporto messinese interrotto fin quando il presidente della Regione Raffaele Lombardo non deciderà di incontrare lavoratori Atm e rappresentanti sindacali. «Questa mattina - dice Mariano Massaro dell'Orsa – ci siamo recati nuovamente dal prefetto Alecci che ancora una volta ha mostrato piena disponibilità, convocando entro venerdì l'ufficio di presidenza regionale. La Regione e l'amministrazione ci devono dare delle risposte. Siamo certi che per i dipendenti dell'Atm sia in arrivo qualche denuncia per interruzione di pubblico servizio. Ecco perchè, in segno di provocazione, stiamo cercando di anticiparli sul tempo, facendo a nostra volta una denuncia contro Comune e Regione. Sono loro con questo atteggiamento sconsiderato ad aver interrotto lo svolgimento di pubblico servizio, quello dei lavoratori che allo stato attuale dovrebbero garantire gratuitamente i servizi di trasporto».
 
{mosgoogle center}
 
Tra le notizie che si rincorrono nelle ultime ore ci fa rabrividire come i consiglieri comunali hanno dato poca importanza all' Ordine del giorno presentato dai rappresentanti di risorgimento messinese, Nino Carreri e Salvatore Serra, disposti insieme a altri consiglieri comunali a rinunciare ai loro stipendi per far fronte al problema dei lavoratori Atm, che aspettano ormai 3 mesi di emolumenti arretrati. L'ordine del giorno relativo ai problemi dell'Atm sarà trattato in una prossima seduta mentre magari i due consiglieri, Serra e Carreri, volevano iniziare ad attenzionare il problema (non certo per gli stipendi dei consiglieri). La seduta è stata chiusa per mancanza del numero legale. Un appunto... situazioni come quella che stanno vivendo i lavoratori dell'Atm andrebbero trattate all'istante a costo che si faccia notte fonda o meglio, giorni insonni, perchè la cittadinanza ha bisogno del servizio pubblico come i lavoratori hanno bisogno di soldi per campare... 
 
{mosgoogle center}

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information