19 ott, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

26/10/2008 - Sea power. L'energia viene dal mare

Notizie

SeaPower è un sistema per la produzione di energia elettrica pulita che sfrutta il moto naturale dell'acqua. Nelle acque dello stretto verrà istallata una struttura da 500 kilowatt, sperimentata eccezionalmente nel Mediterraneo. Il sistema completo è composto da una struttura galleggiante e da varie turbine ad asse orizzontale; queste sono posizionate lungo un tubo orizzontale snodabile e modulare ad intervalli regolari. Il tubo funge anche da albero di trasmissione del moto che trasferisce la potenza catturata dall’acqua al generatore elettrico che, a sua volta, la trasforma in energia elettrica.

Le turbine, che vengono fatte girare dalle correnti sono allineate a distanza le une dalle altre. Tutte le turbine sono collegate ad un unico albero comune. Ogni fila forma una linea fluidica ed è collegata ai generatori elettrici situati a bordo della struttura galleggiante. In tal modo tutte le componenti elettriche vengono a trovarsi sopra il pelo libero dell’acqua permettendo all’intero sistema di allinearsi a seconda della direzione della corrente. Le strutture galleggianti, ovvero i pontoni e le navi, sono disposte in gruppi di diverse decine, formando delle vere e proprie flotte impiegate nella produzione di energia. L'energia elettrica prodotta viene immessa direttamente nel sistema elettrico del Paese attraverso un cavo sottomarino che collega le singole strutture galleggianti alla rete elettrica della terra ferma.
Studi e varie indagini sperimentali svolte su diversi modelli in scala hanno permesso l’ottimizzazione delle prestazioni e la messa a punto della configurazione ideale per massimizzare l’energia prodotta.
L'acqua marina ha un moto che può essere sempre della stessa direzione, come nei fiumi o nel caso delle correnti marine permanenti, oppure può cambiare direzione come accade nel caso delle correnti di marea, e come accade anche nello Stretto di Messina a causa della rema montante e della rema scendente. Energia rinnovabile dunque che viene da forze naturali come aria, acqua, terra e fuoco. Diversi sono i Paesi che stanno investendo tantissimo sulle risorse della cosiddetta "energia pulita" e lo fanno principalmente sull'idroelettrico e sul solare. Ma c'è un tipo di energia, quella marina, che è ancora in fase embrionale ma potrebbe dare grandi risultati, ed una delle prove più importante e significativa verrà svolta nelle nostre acque.

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information