25 set, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

02/01/2009 - Sequestrati 230 kg di botti nella notte di San Silvestro

Notizie

In due distinti interventi nella notte di San Silvestro i carabinieri hanno posto sotto sequestro 230 Kg di prodotti pirotecnici. I militari dell'Arma hanno operato prevalentemente a Giostra e nel Villaggio di Mili San Marco denunciado tre persone con l'accusa di commercio illegale di materiale esplodente. A capodanno è fiorente il mercato illegale di botti, tradizione pericolosa ma che attira molti ragazzi con l'intento di festeggiare il nuovo anno facendo più rumore possibile.
Il 30 dicembre un'altra operazione della polizia che ha denunciato un uomo di 27 anni con l'accusa di detenzione illegale di materiale esplodente. Gli agenti volanti hanno rinvenuto nella sua abitazione in via Maregrosso 150 kg di esplosivi. Duecentosessanta bombe carta e cinque confezioni di fuochi d'artifico erano privi di contrassegno; cinquanta esplosivi erano commerciabili, ma sono stati comunque sequestrati  perché il possessore non era provvisto di licenza di vendita.
 
{mosgoogle center}  

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information