28 nov, 2020

MailFacebookrss twitterYoutube

Sesso libero nei parchi Olandesi

Notizie

La polizia olandese ha stilato un nuovo regolamento che ha incuriosito e creato scompiglio: spingersi sino al rapporto sessuale completo nei parchi pubblici non sarà più perseguibile dalla legge.
Sì è proprio così, a partire dalla fine dell'estate, dopo un'oretta di jogging al parco ci si potrà appartare per fare l'amore o semplicemente del petting. Solo alcune regole da rispettare per non cadere in sanzioni salate: gli amanti (una coppia o più individui) potranno lasciarsi andare a effusioni erotiche solo dal tardo pomeriggio in poi, stare lontani dalle zone riservate ai bimbi, gettare i preservativi negli appositi contenitori e, per chi non può fare a meno della sigaretta post rapporto sessuale, buttare i mozziconi nei cestini! Un nuovo regolamento che prevede anche multe salatissime per i padroni che non portano al guinzaglio il proprio cane, e per chi sporca il giardino pubblico. Ad Amsterdam, in alcuni parchi il sesso libero è già permesso, ma l'invito è esteso a tutte le gradi città, da Rotterdam a Utrecht. L'Olanda vuole spostare la prostituzione dai quartieri a luci rosse nei curatissimi parchi pubblici? O solo un segnale per ricordare che è e sarà il paese più tollerante del mondo?

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information