23 lug, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

20/01/2009 - Situazione di pericolo a Mili Marina e Galati

Notizie

Prevista la presentazione di un ordine del giorno apposito in Consiglio da parte di Giorgio Caprì e Nicola Barbalace dopo un sopralluogo nel territorio della zona ionica tra Mili Marina e Galati. A sollevare il problema l'Associazione Tertulia che mette in risalto i danni subiti della zona durante i temporali che hanno colpito lo stretto di Messina. Si ribadisce che occorrono interventi urgenti per impedire al mare di arrivare a sfiorare le abitazioni.

Preso atto della gravità che tale situazione rappresenta Caprì e Barbalace hanno preso l'impegno con i cittadini di quella zona di rappresentare il problema presso gli enti di competenza regionale e Comunale. I due presenteranno un ordine del giorno al fine di investire l'intero Consiglio Comunale di tale questione che non può essere messa in secondo piano rispetto alle altre situazioni di emergenza verificatesi. "A Galati come a Mili Marina - scrivono i due consiglieri - sono seriamente a rischio le abitazioni di tutta la fascia Costiera e con essa l'intero abitato di quei villaggi, insediamento che risale a periodi remoti, pertanto vanno verificate le circostanze e le cause che hanno comportato un dissesto di così grande dimensione".

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information