25 apr, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

Lo stupratore di panchine

Notizie

Sicuramente tra i più imbecilli della storia moderna. Costui si chiama Xing, ha 41 anni, ed è rimasto incastrato col pene nel buco di una panchina pubblica di Hong Kong, nel tentativo di avere un rapporto sessuale con essa. La tragica foto che vedete accanto riportata immortala di spalle il Xing. Alla vista dei numerosi piccoli buchi della panca, pare abbia pensato bene di stuprarla finchè, nella foga, si è reso conto di essere rimasto incastrato in uno dei buchi. Col cellulare a portata di mano, è riuscito a chiamare la polizia e con essa sono arrivati i dottori. Ma la faccenda era più complicata del previsto e, non essendo servito a nulla un prelievo di sangue dal pene, l’unico rimedio plausibile è parso sradicare la panchina e portarla all’ospedale con direttamente lo stoccafisso voglioso sopra. Fortunatamente, dopo un intervento di 4 ore Xing è stato liberato. I dottori hanno parlato di “fortuna”: un’altra sola ora in quello stato e la stirpe del babbeo non avrebbe più avuto un futuro.

 


{mosgoogle center}

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information