22 lug, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

La tribù degli uomini rossi

Notizie

E' stata scoperta grazie ad alcune foto scattate da un aereo una tribù di persone che non sono mai venute in contatto con il mondo industrializzato, e che vivono allo stato brado nella foresta Amazzonica al confine tra il Perù e il Brasile, lungo il fiume Evira.

La tribù è stata subito battezzata degli uomini rossi perchè si dipingono la pelle di colore rosso, e al passaggio dell'aereo che li ha fotografati hanno reagito con delle frecce verso il velivolo. Il villaggio in cui abitano è ricavato da una piccola radura ricavata tra gli alberi, e questo caratterizza come abitazione stabile e non nomade. Il rischio per queste tribù è che la deforestazione illegale che affligge l'Amazzonia tolga loro l'habitat naturale e le metta in contatto con il mondo industrializzato.

Stephen Corry, direttore di Survival International un'associazione che cerca di salvaguardare queste popolazioni ha detto: "Per fortuna quest'ultima testimonianza ci dice che popolazioni ancora mai contattate dalla civiltà industrializzata esistono ancora. E' la speranza che una parte di Amazzonia sopravvive agli interessi dell'uomo industrializzato". Secondo alcune stime i gruppi che non sono mai state contattate sono circa 100 in tutto il mondo. La maggior parte di queste si trovano proprio in Amazzonia, ma sono presenti anche in Australia e su alcune isole del sud est asiatico.

 


{mosgoogle center}

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information