19 ott, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

09/08/2008 - Turismo in Sicilia. Arrivano 50 milioni di euro

Notizie

Sarà siglato il 17 settembre il contratto di programma tra il ministro allo Sviluppo Economico Claudio Scajola e il consorzio siciliano Scarl. L'obiettivo è un sistema integrato di servizi turistici che comprende otto progetti in strutture alberghiere nelle province di Agrigento, Catania, Messina, Palermo e Trapani. Il progetto prevede un investimento complessivo di oltre 48 milioni di euro, di cui 24 a carico di finanza pubblica. In particolare, si tratterebbe della riattivazione di un'antica struttura a Taormina, della realizzazione di cinque nuovi complessi e dell'ampliamento di altri due.

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information