22 apr, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

Ultime notizie

Si rinnova l'appuntamento tanto atteso a Larderia, e non solo. Sabato 10 febbraio 2018 è il giorno della Sagra di Carnevale.
Un evento che, giunto alla 13esima edizione, attira centinaia di visitatori che raggiungono Larderia per gustare i magnifici maccheroni col sugo delle scuccidde di maiale, la spettacolare salsiccia delle macellerie paesane, il vino del nostro territorio.

Una serata all'insegna del buon cibo dunque, e di divertimento assoluto con tanta musica e le esilaranti scenette realizzate dai paesani che sono già all'opera per la buona riuscita della manifestazione.

L'appuntamento, come detto, è per sabato 10 febbraio 2018 nella piazza Maria S.S. di Dinnammare a Larderia Inferiore.
Ad organizzare l'evento, l'Associazione Selene con il patrocinio della 1a Circoscrizione.

Qui di seguito il manifesto dell'evento. Vi aspettiamo.

 

Sagra di Carnevale 2018

Notizie - Ultime notizie

Giunta alla invidiabile edizione numero 12, sabato 25 febbraio 2017 l'Associazione Selene ripropone come tradizione la Sagra di Carnevale a Larderia. La consolidata manifestazione anche quest'anno coinvolgerà giovani e meno giovani del villaggio che si stanno impegnando per la buona riuscita dell'evento. All'opera sono già i membri della Selene a cui spetta l'organizzazione strutturale e "culinaria". Ancora nessuna conferma sui carri allegorici che dovrebbero sfilare per le vie del paese.

Maccheroni rigorosamente fatti a mano dalle "maccheronaie" del villaggio, conditi con il sugo delle "scuccidde di maiale"; Panini con la impareggiabile salsiccia e il bruschetto delle macellerie Lardarote, il buon vino delle nostre cantine, chiacchere e allegria nella Piazza di Larderia. Non mancherà la "buona musica" tradizionale e tante, tante sorprese.

Buon cibo e divertimento....

La Selene vi aspetta, a partire dalle 19,30 del 25 febbraio 2017, a Larderia.... nella piazza del villaggio.


Notizie - Ultime notizie

I funerali di Cosimo si terranno domani 26 maggio alle 16,30 presso la Chiesa di San Giovanni Battista in Larderia.

 

Non sono davvero in vena di scrivere qualcosa per te, amico mio, ma un saluto personale su queste pagine è doveroso visto gli anni trascorsi in tua compagnia. Siamo amici quasi da quando siamo nati ma non mi va di raccontarti, o peggio, scrivere un triste articolo di maledetta cronaca.

Molti, tutti, ricordano il tuo modo di essere sempre sorridente, spiritoso, allegro. Ed infatti, tu sei proprio così, a tuo modo spensierato. Io ricordo anche l'impegno, la voglia, la socialità che sempre esprimevi dentro l'associazione. Ricordo anche le recite, quante risate. Tanti, tantissimi attimi di vita mi ritornano in mente in queste ore, insieme al dolore nel pensare che non potrò più rivederti amico mio.

Ho solo buoni ricordi con te, cocimeddu, e tali resteranno per sempre nella mia mente. Sono sicuro che noterò la tua mancanza sopratutto durante i preparativi della prossima sagra, e che mi aspetta, ci aspetta a tutti i soci, proprio in quel momento, un vuoto tremendo. Ok, basta. Già sapevo che le parole non danno sollievo per la tua scomparsa.

Tu sei un bravo ragazzo Cosimo, e sono più che convinto che il tuo posto ora non può che essere il paradiso. Spero di arrivarci anch'io in paradiso, così ci possiamo rivedere e mi offri il caffè.

Ciao, amico mio..... sarai sempre nei miei ricordi.

Notizie - Ultime notizie

Da più di 48 ore non si ha nessuna notizia di Cosimo Scopelliti.
La sua auto è una Clio nera targata DF416MN.

Chiunque abbia notizie contatti il 3478663082

Notizie - Ultime notizie

Cultural Day 2016 a Mili San Pietro

Il 7 maggio, in occasione dell' 8° Giornata Nazionale dei Cammini Francigeni, si terrà il Cultural Day. Gran parte di questo momento di aggregazione si svolgerà a Mili San Pietro a partire dalla tarda mattinata.

Per chi ha intenzione di fare tutta la camminata e vivere a pieno l'evento, la partenza prevista è alle 07.30 dalla Chiesa Bizantina del S.S. Salvatore di Rometta sopra porta Milazzo. Si prosegue verso il borgo di Gimello in direzione Portella Vento, e dopo il passaggio obbligato sulla dorsale dei Peloritani si raggiungerà il Paese di Mili San Pietro e la Chiesa Normanna dove è prevista una rievocazione storica (ore 12,00).

Nel pomeriggio, sempre a Mili San Pietro, visite guidate e non solo. Infatti, vi saranno i pupi della famiglia Gargano, mostre e installazioni artistiche.

Notizie - Ultime notizie

Altri articoli...

Pagina 1 di 240

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information