24 apr, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

20/12/2008 - Vi spieghiamo noi il valore delle dimissioni

Notizie

Viste le ultime vicende giudiziarie che ledono l'onorabilità di grandi uomini, politici e non, che rivestono ruoli di rilievo nell'amministrazione e nella cultura della nostra città (volutamente abbiamo preferito astenerci da commenti in questi giorni), i Verdi diffondono una nota che ci pare abbia tutte le ragion d'essere evidenziata. Per rispetto della cittadinanza tutta, abbiate il coraggio di compiere un azione che tutta la città vi chiede: intanto, mollate la poltrona... e poi si vedrà!!!
 
"Facciamo appello al senso civico, tanto del prof. Tomasello quanto del dott. Ricevuto, affinché rassegnino le proprie dimissioni, di modo che possano difendersi, come loro diritto, liberi dagli oneri e dagli imbarazzi che il compito istituzionale, attualmente ricoperto, comporta. Ciò che ci colpisce è proprio lo scarso rispetto sin qui manifestato nei riguardi delle istituzioni pubbliche coinvolte. Lo strumento delle dimissioni costituisce in tali circostanze la normale manifestazione di un obbligo civico di chi rappresenta, a vario titolo, un organismo pubblico. In un contesto storico nel quale dilagano sfiducia e disaffezione dei cittadini nei riguardi delle istituzioni, un atto di responsabilità e di trasparenza è a maggior ragione civicamente necessario. Ciò che invece emerge da settimane è un penoso ed ostinato gioco di forza, che rende evidente più che coerenza e rispetto per la collettività, un tenace senso di “proprietà” del ruolo ricoperto"
 
{mosgoogle center}    

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information