16 gen, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

Vicolo Pennisi La Villa ottocentesca in mezzo al degrado

Notizie

Una strada di competenza comunale che potrebbe essere utilizzata come arteria di collegamento tra i villaggi di Larderia e Zafferia e quindi come bypass per la trafficatissima statale 114. La via, se così può essere definita, è in attesa di interventi da almeno un trentennio, nonostante le  richieste dei residenti della zona, è l’ennesimo esempio di "perpetuo" degrado urbano.
 
Stiamo parlando di Vicolo Pennisi, quella viuzza che per una parte costeggia l'autogrill. La strada prende il nome da un antica villa ottocentesca, testimonianza di un passato che non c’è più e che non è nemmeno possibile raccontare perchè nel più totale abbandono. Sulla via, nel casale risalente alla fine dell’ottocento la natura purtroppo ha preso il sopravvento sull'uomo.
 
Ma il degrado in questa zona non è solo quello che caratterizza la villa, che se fosse stata in qualche altra città italiana probabilmente avrebbe vissuto di altra luce. Quel vicolo buio, oggi come ieri e avantieri ,è area utilizzata come deposito di qualsiasi genere di materiale. Il vecchio impianto elettrico non funziona dal 1976 ed invece di ammirare la villa ci offre una fotogenica catasta di pneumatici.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la privacy policy>/i>.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information