19 ott, 2018

MailFacebookrss twitterYoutube

Volare low-cost. Le compagnie a basso costo

Larderiaweb in Trasferta - Appunti di Viaggio

Volare verso la "movida" nella capitale spagnola al prezzo di una pizza, partire per festeggiare San Patrizio in un pub della verde Irlanda: mai come in questi anni viaggiare è stato così facile ed economico.

I biglietti vengono venduti direttamente tramite il sito Internet delle compagnie. In base alla disponibilità dei posti si possono scegliere le date dei voli e prenotare anche tutta una serie di servizi accessori, come hotel e noleggio auto, biglietti per manifestazioni e spettacoli. Per chi non ha dimestichezza con Internet e volesse avere la conferma diretta da un operatore, c'è anche la possibilità di effettuare ogni prenotazione anche tramite il call-center.

Il tutto con una riduzione di spese che ha permesso alle compagnie low-cost in brevissimo tempo di dominare i cieli di tutta Europa. C'è addirittura chi come, Michael O'Leary, numero uno di Ryanair, sia convinto che in un futuro ormai prossimo si potrà viaggiare gratis con biglietti a costo zero. Le compagnie genereranno utili vendendo tutti i servizi accessori: posti letto, noleggio auto, cibo, bevande di bordo...

Ma quali sono le stelle che brillano per convenienza nel firmamento low-cost italiano?

Ryanair
© Ryanair
© Ryanair


Fondata nel 1985 dall'uomo d'affari irlandese Tony Ryan è oggi considerata la numero uno a livello europeo e la seconda a livello mondiale per numero passeggeri. Opera su 516 tratte tra 26 stati europei.

In Italia gestisce i collegamenti sugli hub di Roma Ciampino, Milano-Orio al Serio, Pisa e altri 19 aeroporti.

Con la sua fitta rete di rotte Ryanair copre praticamente tutta Europa: Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Malta, Marocco, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Ungheria.

Air Berlin
© Air Berlin
© Air Berlin


Seconda nella classifica di migliore low-cost d'Europa, Air Berlin che è anche la seconda compagnia aerea tedesca in ordine di importanza dopo Lufthansa. Gli hub si trovano presso gli aeroporti di Berlino-Tegel, Dusseldorf, Norimberga, Monavo, Vienna, Zurigo e Palma de Maiorca.

Il vettore low-cost opera circa su 80 destinazioni. In Italia garantisce collegamento da Milano Orio, Roma Fiumicino e Brindisi.

Air Berlin viene considerata più una low-fare che una low-cost in quanto sui suoi apparecchi assicura tutti i servizi tipici delle compagnie aeree tradizionali grazie anche alle importanti partecipazioni acquisite in altri vettori e all'alleanza con Niki.

Easyjet
© Easyjet
© Easyjet

Con base all'aeroporto di Londra-Luton, Easyjet è una delle maggiori compagnie aeree low-cost.

Proprietario è il miliardario cipriota Stelios Haji-Ioannou, che controlla anche altre imprese dell'easyGroup, di cui fanno parte easyInternetCafe, easyCar, easyCruise e easyHotel.

Sul sito della compagnia infatti è possibile prenotare alberghi, autovetture, parcheggi fino all'aperitivo all'aeroporto.

Gli scali italiani sono a Bari-Palese, Cagliari-Elmas, Catania-Fontanarossa, Milano-Linate, Milano-Malpensa, Napoli-Capodichino, Olbia-Costa Smeralda, Palermo-Punta Raisi, Pisa-San Giusto, Rimini-Miramare, Roma-Ciampino, Torino-Caselle, Venezia-Tessera. Fa scalo in quasi tutti gli stati dell'Unione Europea, in Croazia, in Marocco, in Svizzera, in Turchia e in Egitto.

È anche la terza compagnia aerea low-cost più grande al mondo per numero passeggeri trasportati seconda solo alla statunitense Southwest Airlines e l'irlandese Ryanair.

Wind Jet
© Wind Jet
© Wind Jet

Con sede a Catania e hub a Catania e Palermo opera con una flotta di 12 Airbus su rotte nazionali e internazionali verso: Barcellona, Parigi, Bucarest, Mosca, San Pietroburgo, Rostov.

In Italia fa scalo a Milano Linate, Milano Orio al Serio, Roma Fiumicino e negli aeroporti di Torino, Venezia, Verona, Forlì, Parma, Pisa, Catania, Palermo con partenze da Catania, Forlì, Palermo e Torino.

Sul sito è possibile anche prenotare hotel, tours e vetture.

Volareweb
© Volareweb
© Volareweb

Sul sito della compagnia è possibile prenotare alberghi, affittare la macchina, al momento dispone di 4 aeromobili Airbus A320 ognuno con 180 posti in classe unica, che operano su collegamenti diretti da Milano Linate e Malpensa
verso: Brindisi, Lamezia Terme, Alghero, Cagliari, Pescara, Amsterdam, Helsinki, Maastricht, Manchester, Porto e da quest'anno Timisoara e Cracovia.

Volare Airlines
è una compagnia aerea italiana che fa parte del Gruppo Volare.

Blu-Express
© Blu-Express
© Blu-Express

Unica low-cost con base a Roma Fiumicino, Blu-Express permette di viaggiare da San Pietroburgo, Nizza, Parigi, Madrid fino a qualche paradiso tropicale a prezzi ridotti rispetto alle compagnie di volo tradizionali.

Blu-Express.com offre un equilibrio ideale tra costi e servizi, sia per il turismo sia per il viaggio d'affari grazie alla consolidata esperienza di Blue Panorama Airlines, compagnia aerea di linea e charter italiana privata.

Sul sito è possibile infatti prenotare stanze d'albergo, affittare auto per soggiorni di piacere o visite di lavoro.

I voli di linea blu-express sono i seguenti: Roma Fiumicino - Bari; Roma Fiumicino - Catania; Roma Fiumicino - Milano Malpensa; Roma Fiumicino - Nizza; Bologna - Bari; Nizza - Catania.

My air
© My air
© My air

Nata nel 2004 da una costola di Volare, Myair è la low-cost di My Way Airlines con hub a Milano Orio al Serio. Opera collegamenti con Francia, Romania, Bulgheria, Turchia, Marocco e Spagna.

In Italia effettua collegamenti con: Bari; Bologna; Brindisi; Cagliari, Catania, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Roma e Venezia.

Attualmente la Myair è controllata per il 99,67% dalla spagnola Lte International Airways, a sua volta di proprietà della Triskel srl, controllata al 60% dalla MyHolding.

Da Maggio 2007 MyHolding, è entrata nel consiglio di amministrazione di Darwin Airline con il 20%.

Sky Europe
© Sky Europe
© Sky Europe

Con hub presso gli aeroporti di Bratislava, Budapest, Cracovia, Praga e Vienna, Sky Europe opera su 100 rotte per 42 destinazioni in 19 Paesi: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Spagna, Svizzera, Ungheria.

In Italia effettua collegamenti con Milano Orio al Serio, Treviso, Rimini, Roma, Napoli, Palermo, Catania e l'aeroporto di Olbia.

Vueling
© Vueling
© Vueling

È considerata tra le migliori low-cost d'Europa con Ryanair, Air Berlin e EasyJet.

Parliamo di Vueling Airlines, un vettore a basso costo spagnolo con base operativa a Barcellona. Opera rotte su diverse destinazioni in Europa e nel Mediterraneo Occidentale.

L'hub principale si trova all'aeroporto di El Prat, ma ha anche basi a Valencia, Madrid e a Parigi. Nel 2008 la compagnia aprirà altri due hub di cui uno a Siviglia e l'altro in Italia.

La caratteristica principale di Vueling è quella di volare solo sugli aeroporti principali, e non su scali secondari. Prenotando è possibile scegliere il posto a bordo e affittare una camera nell'albergo dove si vuole alloggiare.

Con Vueling è possibile volare fino a Bruxelles, Parigi, Atene, Amsterdam, Lisbona, Bilbao, Alicante, Granada, Minorca e Santiago de Compostela.

In Italia effettua collegamenti con Milano Malpensa, Bologna Panigale, Napoli Capodichino, Roma Fiumicino, Pisa San Giusto e Venezia Tessera.

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa --> approfondisci
.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information